Sergio Ferrarotti si specializzò nel bianco e nero applicato al paesaggio e al ritratto, rielaborato e ricomposto in termini sperimentali, anche con fotomontaggi e collages, famosa è la sua serie dei 'teatrini'. Con tali tecniche egli spesso superò il linguaggio fotografico per approdare a vere e proprie opere d'arte. Sue fotografie furono esposte in varie sedi italiane, spesso in stretto dialogo con artisti. Ferrarotti si è sempre occupato della stampa delle proprie immagini. Nel 1979 visse una parentesi parigina dalla quale ebbero origine alcune stampe di grande formato, da lui stesso definite "futuriste".

Collages - 3

Collages - S.d.

Collages - 86

Collages - S.d.

Composizioni - 1

Composizioni - S.d.

Composizioni - 84

Composizioni - S.d.

Fotogrammi - 1

Fotogrammi - 1970

Parigi - 1

Parigi - 1979

Parigi - 2

Parigi - 1979

Parigi - 3

Parigi - 1979

Parigi - 4

Parigi - 1979

Parigi - 5

Parigi - 1979

Parigi - 6

Parigi - 1979

Parigi - 7

Parigi - 1979

Parigi - 8

Parigi - 1979

Parigi - 9

Parigi - 1979

Parigi - 10

Parigi - 1979

Parigi - 11

Parigi - 1979

Parigi - 12

Parigi - 1979

Parigi - 13

Parigi - 1979

Parigi - 14

Parigi - 1979

Parigi - 15

Parigi - 1979

Parigi - 16

Parigi - 1979

Parigi - 17

Parigi - 1979

Parigi - 18

Parigi - 1979

Parigi - 19

Parigi - 1979

Natura - 1

Natura - S.d.

Natura - 62

Natura - S.d.

Nudi - 88

Nudi - S.d.

Nudi - XIV

Nudi - S.d.

Teatrini - 1

Teatrini - S.d.

Varie - 1

Varie - S.d.