Vai a:Lista eventi Lista ricerche

2017-01-16 17:00:00

Presentazione del volume Giuseppe Venanzio Sella - Accademia delle Scienze, Torino

 

Venerdì 13 gennaio alle ore 17, presso l’Accademia delle Scienze di Torino, si è tenuta la presentazione al pubblico del libro di Valerio Castronovo “Giuseppe Venanzio Sella. Imprenditore e uomo di studi”.

 

Fratello maggiore di Quintino, di cui assecondò l’attività politica e di governo, Giuseppe Venanzio fu imprenditore di spicco nell’Italia agli esordi dell’unità nazionale, oltre che valido studioso nel campo delle scienze fisico-chimiche. Membro della Giuria internazionale per il settore laniero all’Esposizione Universale di Londra del 1862 e in quella di Vienna del 1873, percorse mezza Europa per acquisire le soluzioni più efficaci per l’incipiente sviluppo dell’industria manifatturiera e del credito bancario in Italia. Fu ammiratore della Germania di Bismarck per i suoi progressi in campo tecnico e scientifico oltre che per il suo sistema educativo. Appassionato studioso di fotografia, nel 1856 pubblicò il primo manuale italiano di arte fotografica, il “Plico del Fotografo”, che fu presto tradotto anche in altre lingue. Valerio Castronovo ne ripercorre la vita, offrendoci il ritratto di un uomo dai molteplici interessi e dalle molte capacità. 

 

Oltre all’autore - professore di Storia dell’impresa e dell’organizzazione aziendale alla LUISS,  già professore ordinario di Storia moderna all’Università di Milano e di Storia contemporanea all’università di Torino -  sono intervenuti il prof. Giovanni Zanetti - già professore ordinario di Economia politica all’Università di Torino - e il prof.  Enrico Filippi - già professore ordinario di Economia aziendale all’Università di Torino. Ha presieduto l’incontro Massimo Mori, professore ordinario di Storia della filosofia all’Università di Torino.