Vai a:Lista eventi Lista ricerche

2020-06-05 11:35:00

Miscellanea di Quintino Sella

La Miscellanea di Quintino Sella è una parte rilevante delle pubblicazioni che lo statista e scienziato raccoglieva con metodo per sostenere le sue attività di docente, studioso, parlamentare e ministro. È un corpo sistematico e completo che testimonia l’insieme dei suoi campi d’interesse, comprendente una grande vastità di materie in forma di opuscoli, estratti di riviste e manoscritti, molti dei quali con suoi appunti o con dediche autografe. Donata da suo figlio Corradino alla Città di Biella nel 1909, è composta da circa 14000 opuscoli rilegati in 682 volumi, comprendente 68 materie suddivide in 168 sezioni.

 

La Biblioteca Civica, che ha custodito con grande cura questa preziosa raccolta per tanti anni; nell’ultimo anno, in accordo con la Fondazione Sella, ha dato inizio all’importante lavoro di catalogazione affinché sia fruibile ai consultatori attraverso il canale web. Dopo un anno di lavoro per la raccolta dei dati fondamentali degli opuscoli, con l’attenta supervisione della direttrice Anna Bosazza e l’eccellente opera volontaria di Elisabetta Botto Poala, è stato proprio questo difficile momento di lockdown a dare occasione di procedere alla catalogazione online del fondo su SBN, grazie al lavoro in remoto del personale specializzato della Biblioteca. Il Gruppo Sella darà sostegno economico all’iniziativa.

 

Il Polo Bibliotecario Biellese si sta quindi arricchendo di questo materiale così prezioso e raro che gli utenti potranno consultare sul sito del Polo bibliotecario di Biella, digitando “Miscellanea Quintino Sella” nella stringa ricerca. Ad oggi è stato inserito quasi un terzo della Miscellanea per ordine alfabetico, ordine già adottato da Quintino Sella stesso.