SELLA, FRANCESCO: 

nel fondo sono conservate le carte di Francesco Sella (1819-1895) di Maurizio e di Rosa Sella e dei suoi discendenti. Nel fondo sono ordinati gli atti di acquisto di terreni in Cossato effettuati da Giovanni Domenico Sella, da Maurizio Sella, da don Carlo Antonio Sella e da don Pietro Antonio Sella. Vi sono anche carte più antiche relative ai mulini e alla roggia Molinaria di Cossato. Vi sono inoltre documenti inerenti il figlio Maurizio, industriale e podestà del comune di Cossato.

Egli collabora con il padre nella gestione del lanificio di Biella, alla morte di questi, assume la direzione delle lavorazioni. Nel 1854 lascia il lanificio e in cambio della propria quota tiene i beni agricoli in Cossato ove si stabilisce e si dedica all'agricoltura. Nel 1867 acquista a Cossato una fucina con relativa derivazione d'acqua e vi impianta, in seguito col figlio Maurizio, il cotonificio meccanico "Francesco Sella".

Archivio documentario

Estremi cronologici

1762 (con docc. dal 1416) - 1930

Consistenza

15 mazzi