MAGLIFICIO MAGGIA, PETTINENGO: 

il fondo comprende le seguenti serie: Inventari di fabbrica; la serie Pratiche particolari, che comprende le carte famigliari e quelle societarie; Opuscoli macchinari e accessori tessili; Libri di fabbrica con brogliacci e giornali diversi; Filatura A. Cartotto & C. in cui sono ordinate le carte della società tra Aldo Cartotto e Francesco Maggia; Lettere e circolari.

Nel fondo sono conservate le carte inerenti l'amministrazione e la produzione del maglificio con sede in Pettinengo. Nel 1916 Francesco Maggia acquista la ditta "Pietro e F. llo Vigna" di Occhieppo Superiore, fondata nel 1870. Nel 1923 Francesco Maggia e il figlio Eusebio modificano la ragione sociale in "Francesco Maggia e Figlio" e costituiscono la società in accomandita "Maglificio di Occhieppo di Eusebio Maggia & C." che si fonderà nel 1930 con il "Maglificio A. Boglietti" di Biella.

Archivio documentario

Estremi cronologici

1859 - 1937

Consistenza

132 copialettere, 54 mazzi, 30 registri